Alfio Puglisi si è laureato in Ingegneria gestionale al Politecnico di Milano nel 1990.

Dal 1990 al 1994 lavora in IBM dove si specializza nell'area servizi finanziari inizialmente nell'ambito della divisione Technology e - dal 1992 nell'area tecnico/ commerciale.
In quest’ambito in qualità di responsabile, lavora con responsabilità commerciale sulla definizione e vendita di un progetto per il rifacimento completo del sistema informativo per un importante istituto finanziario.

Nel 1995 frequenta corsi di specializzazione in business administration presso la New York University e nel 1996-97 lavora nell'ambito della sperimentazione Internet occupandosi in particolare di un progetto di on-line retailing.

In Italia, fonda Way New Associates (successivamente fusa con Newmedia), una internet start up specializzata in soluzioni web based. In questo periodo sviluppa relazioni con le principali aziende di manufacturing, consumer goods e financial services

Nell'ottobre 1999 la società viene acquisita da Sapient Italia. Alfio Puglisi diventa Vice President Technology.

A fine 2002, con l’esplosione della bolla della new economy, viene incaricato di rilanciare e focalizzare l’offerta di Sapient assumendo nel 2003 la carica di Amministratore Delegato. In questo periodo focalizza l’azienda nel mercato dei financial services e ne sviluppa l’offerta nell’area dei sistemi di filiale, credito, CRM, compliance, wealth management, ….

Nel 2008 è attore principale della nascita di Sempla (unione di Sapient e Datel), società caratterizzata da forti competenze nel mercato dei Financial Services e della quale assume la carica di Amministratore Delegato.

Nel 2013 è attore principale della nascita di GFT Italia (acquisizione delle quote di maggioranza di Sempla da parte di GFT AG quotata nella borsa tedesca ed anch’essa specializzata nel mercato dei Financial Services), di cui assume la carica di Amministratore Delegato.

Dall’inizio del 2015 è il responsabile della regione Central Europe (Germania, Italia e Svizzera). Nel giugno 2017 ha assunto la responsabilità dell’area Global Business Development.