GFT “Major Contender” IT Outsourcing di Everest Group

GFT si posiziona come “Major Contender” nella valutazione IT Outsourcing e Digital Services di Everest Group

  • Everest Group analizza i principali fornitori di servizi per il settore finanziario basandosi sull’assessment PEAK Matrix™
  • GFT si posiziona tra le prime 25 aziende di tecnologia finanziaria del mondo
  • La valutazione mette in evidenza la forte competenza tecnologica di GFT nelle applicazioni core banking e nelle nuove tecnologie

Milano, 9 gennaio 2018 – Per tenere il passo con la trasformazione digitale, le banche stanno disintermediando le loro funzioni di front-, mid- e back-office, intraprendendo un percorso di cambiamento per attenuare i confini tra il fisico e il virtuale, e virare verso il digitale stabilendo relazioni tra pari.

GFT Technologies SE si posiziona come uno dei migliori 25 fornitori di servizi per il settore finanziario del mondo. GFT, infatti, è stata riconosciuta come “Major Contender” in tutte e quattro le aree di valutazione a cui ha preso parte: IT Outsourcing in Global Banking, IT Outsourcing in Global Capital Markets, Risk & Regulatory Compliance Application Services in Banking Financial Services (BFS) and Digital Services in Consumer Banking.

Tale posizionamento riconosce la forte competenza tecnica nelle applicazioni core banking e nelle nuove tecnologie e sottolinea la credibilità di GFT in qualità di partner per la trasformazione digitale. Inoltre, Everest Group conclude che GFT è percepita come un fornitore di nicchia focalizzato sui BFS nell’area europea, con un’eccellente presenza nel delivery nearshore, sebbene la valutazione evidenzi la flessibilità nel definire termini contrattuali e modalità di pricing su misura. Inoltre GFT ha forte esperienza nello sviluppo e mantenimento di applicazioni per la gestione del rischio e la creazione di report di conformità, e offre strumenti as-a-service per la gestione del cambiamento normativo, così come acceleratori, servizi di consulenza e change management. GFT si contraddistingue per le competenze di workflow automation, cloud security & governance, data engineering e delivery agile. La società si avvale inoltre dei propri Digital Innovation Labs per utilizzare il Machine Learning (ML) e la programmazione neuro-linguistica (PNL) nelle offerte esistenti.

Commentando questo riconoscimento, Marta Melon, Global Alliances and Industry Analyst Relations Manager di GFT, ha dichiarato: “Crediamo che questo posizionamento rispecchi il nostro approccio centrato sul cliente, il nostro focus sull’innovazione e sulle nuove tecnologie così come la nostra determinazione nel creare soluzioni su misura per il settore finanziario.”

Il PEAK Matrix™ Assessment di Everest Group fornisce alle aziende analisi e punti di vista necessari per prendere decisioni sui fornitori globali di servizi, location, prodotti e soluzioni. I fornitori di questi servizi e soluzioni guardano alla PEAK Matrix per confrontare la loro offerta. L’attuale assessment è basato sull’annuale processo di Request for Information (RFI) di Everest Group per l’anno solare 2017, sulle interazioni con i principali fornitori di servizi, sulle verifiche delle referenze dei clienti e sull’analisi del mercato dei servizi digitali in ambito consumer banking.

Per i singoli report, visitare il sito di Everest Group:

Crediamo che questo posizionamento rispecchi il nostro approccio centrato sul cliente, il nostro focus sull’innovazione e sulle nuove tecnologie così come la nostra determinazione nel creare soluzioni su misura per il settore finanziario.”
Marta Melón Global Alliances Partner Manager
ContactTeaser