GFT Italia presenta la nuova release della Suite CARDINIS e rafforza il suo impegno a livello internazionale

GFT Italia presenta la nuova release della Suite CARDINIS e rafforza il suo impegno a livello internazionale

Milano, 21 maggio 2014 – In occasione dell’evento dedicato ai Clienti, la Project and Portfolio Management Business Unit di GFT Italia annuncia la nuova release 6.0 della Suite CARDINIS, soluzione software completa per il Project & Portfolio Management.

Maggiormente focalizzata sulla user experience, la Suite CARDINIS si è arricchita nel tempo per offrire maggiori funzionalità e ulteriori servizi in ambito Demand Management, fondamentali per un inserimento efficace della soluzione all’interno delle funzioni di Project Management Office (PMO) dedicate alla Governance del portafogli progetti.

La Suite CARDINIS è un sistema informativo di Project & Portfolio Management ossia una soluzione modulare “end-to-end” per il governo integrato del Portafoglio progetti e/o programmi e dei relativi processi. La soluzione si inserisce nelle organizzazioni clienti, sia orizzontalmente (prodotto, metodologia, competenze) sia verticalmente grazie a funzionalità dedicate per ogni livello aziendale che abilitano il processo di condivisione e aumentano il ritorno degli investimenti.
I moduli principali della Suite, implementabili in modo incrementale, sono: Project Management Core, Data Warehouse, Demand Management, Client Management, Communication Management & KPI.

La Suite CARDINIS può essere quindi adattata per fornire valore a qualsiasi organizzazione con la piena consapevolezza della crescente complessità dei singoli progetti e della necessità di una gestione coordinata e monitorata, in linea con le esigenze strategiche. La PPM Business Unit di GFT è in grado di integrare la suite CARDINIS all’interno dei sistemi informativi esistenti dei clienti, personalizzando la soluzione per soddisfare gli specifici requisiti aziendali e le esigenze presenti e future, anche attraverso una gestione partecipativa.

La Suite CARDINIS è utilizzabile per gestire qualsiasi tipologia di progetto ed i Professional Services della BU PPM sono in grado di affiancare il cliente nelle fasi di analisi organizzativa, di progettazione e di formazione al fine di inserire nel miglior modo la Suite nell’organizzazione.

“Siamo molto soddisfatti di questo percorso che prosegue da anni con la massima concretezza e professionalità e che ci vede oggi giocare un ruolo all’interno del Gruppo GFT ancora più ampio. La suite CARDINIS è evoluta nel tempo grazie anche alle numerose collaborazioni con i nostri clienti con i quali, proprio perché tocchiamo ambiti di intervento che impattano anche su sviluppi organizzativi, si è creato un rapporto di reciproca stima al fine di dare la giusta centralità e il massimo supporto alla gestione dei portfolio progetti”.- Dichiara Giorgio Beghini, Manager BU PPM di GFT Italia.

La Suite CARDINIS è, inoltre, una delle poche soluzioni europee nell’area della Gestione Portafoglio Progetti, identificata da anni nel MarketScope di Gartner, quale “Promising”, ovvero soluzione ad alto potenziale tra le applicazioni di IT Project & Portfolio Management (IT PPM) presenti sul mercato internazionale. Questo posizionamento è, pertanto, un’ulteriore conferma della solidità e ottima reputazione di cui gode la soluzione anche al di fuori del contesto italiano.

Inizialmente adottata soprattutto dalle piccole e medie imprese di diversi settori, oggi la soluzione si è conquistata la fiducia di aziende e organizzazioni di prestigio che operano in diversi ambiti di mercato, annoverando tra i clienti da Telecom Italia a Gruppo PAM, da Credito Valtellinese a EFSA (Autorità europea per la sicurezza alimentare), da CSI Piemonte e Comune di Padova all’Istituto Ortopedico Rizzoli, da CABEL all’Ospedale di Padova.