Il Gruppo GFT continua la sua crescita nel primo semestre 2014

Il Gruppo GFT continua la sua crescita nel primo semestre 2014

  • I ricavi consolidati in crescita del 37 percento si attestano a 156,74 milioni di Euro
  • Utili ante imposte più che raddoppiati a 11,13 milioni di Euro
  • Il business nel settore dell’Investment Banking in UK e USA è la chiave della crescita

Milano – 7 Agosto 2014 - Il Gruppo GFT ha proseguito l’andamento di crescita nel primo semestre del 2014 con un aumento nei ricavi del 37% attestati a 156,74 milioni di Euro (anno prec: 114,19 milioni di euro). Rettificato del contributo del fatturato di Sempla acquisita a metà del 2013 (oggi GFT Italia) pari a 22,53 milioni di Euro, il Gruppo GFT ha ottenuto una crescita organica del 18 percento.
Il Gruppo GFT ha fortemente beneficiato di un forte incremento dei ricavi attestati a 41,70 milioni di Euro, ovvero del 61%, in UK (anno prec: 25,94 milioni di euro) e in USA dove i ricavi sono saliti del 96% raggiungendo 8,42 milioni di Euro (anno prec: 4,29 milioni di Euro).
Il risultato prima degli interessi, imposte e ammortamenti (EBITDA) è aumentato a 13,61 milioni di Euro (anno prec: 6,09 milioni di Euro) nei primi sei mesi. Gli utili ante imposte sono più che raddoppiati a 11,13 milioni di Euro (anno prec: 5,50 milioni di Euro). Con un utile netto di 7,32 milioni di euro (anno prec: 4,36 milioni di Euro), gli utili per azione sono aumentati a Euro 0,28 (anno prec: 0,17 Euro).


Il 26 Giugno 2014 è stata acquisita Rule Financial Ltd, società britannica di consulenza IT. A causa della data di transazione, molto prossima alla data di chiusura del mese l’azienda non è stata ancora inserita nel conto economico consolidato – è, tuttavia, inclusa nello stato patrimoniale e nel dato relativo alle risorse.

La divisione GFT, dedicata a fornire soluzioni IT per il settore finanziario, ha registrato nel primo semestre del 2014 una crescita del fatturato a 114,07 milioni di Euro ossia del 65 percento (anno prec: 69,14 milioni di Euro). Rettificata dei ricavi di GFT Italia inseriti in questa divisione, GFT ha registrato una crescita dei ricavi del 32 percento. Questa incoraggiante crescita organica deriva principalmente dai passi avanti compiuti nel business con il settore dell’Investment Banking così come dai progetti di implementazione richiesti da normative di compliance del settore Bancario. Il contributo della divisione GFT ai ricavi consolidati è aumentato al 73 percento (anno prec: 61 percento).

Nei primi sei mesi del 2014, il contributo degli utili ante imposte (EBT) del segmento GFT è aumentato del 72 percento, raggiungendo 11,78 milioni di Euro (anno prec: 6,86 milioni di Euro), corrispondente ad un incremento del margine operativo al 10,3 percento (anno prec. 9,9 percento). Raffrontato con i ricavi, l’eccessivo forte aumento degli utili è derivato principalmente dall’aumento dell’utilizzo della capacità e dalle economie di scala.

Con i suoi servizi per la fornitura di risorse nei progetti tecnologici, la divisione emagine ha raggiunto un fatturato di 42,66 milioni di euro - il 5 per cento in meno rispetto all'anno precedente (45,04 milioni di Euro). Il contributo della divisione ai ricavi totali del Gruppo è sceso al 27 percento (anno prec: 39 percento). Nonostante la diminuzione dei ricavi, si è registrato un notevole aumento del margine operativo del 2,1 percento (anno prec: 0,1 percento) che ha sostenuto un incremento degli utili a 0,89 milioni di Euro (anno prec: 0,06 milioni di Euro).

“I grandi progressi dei nostri servizi IT per il settore dell’Investment Banking sono stati la chiave che ha guidato la crescita in questi primi sei mesi” - dichiara Ulrich Dietz, CEO di GFT Technologies AG – “Prevediamo, inoltre che le crescenti esigenze dettate dai requisiti di compliance continuino a richiedere forti investimenti nell’IT. L’acquisizione di Rule Financial ha ulteriormente rafforzato il nostro posizionamento in questo settore, sia dal punto di vista dei nostri clienti sia dei nostri dipendenti. Siamo oggi rappresentati a Londra da un team di circa 230 consulenti IT altamente esperti e abbiamo più che triplicato il numero delle risorse in USA a oltre 70. Dall’acquisizione di Rule sono derivati anche due centri di sviluppo nearshore in Polonia che permettono un efficientamento dei costi rendendoci ben preparati per una ulteriore crescita”.

L’Organico cresce a circa 3.000 risorse

Al 30 Giugno 2014, il numero complessivo dei dipendenti GFT Group è quasi raddoppiato a 2.983 risorse (incluse le 662 di Rule Financial) raffrontato all’anno precedente (30 Giugno 2013: 1.503). Questa crescita deriva dall’acquisizione di Sempla a metà del 2013 e di Rule Financial, così come dalle numerose assunzioni nei centri di sviluppo in Spagna e Brasile dovute all’alta capacità di utilizzo.

Ulteriori dati rilevanti

Rule Financial è stata inclusa nel bilancio consolidato del Gruppo GFT per la prima volta il 30 Giugno 2014. I dati sono preliminari e contengono solo i dati dello Stato Patrimoniale. In virtù dell’acquisizione di Rule, le liquidità sono diminuite a 25,52 milioni di Euro al 30 Giugno 2014 (al 31 Dicembre 2013: 48,63 milioni di Euro). Il capitale ammontava a 87,98 milioni di Euro al 30 Giugno 2014 ed era quindi di 0,83 milioni al di sopra del dato di chiusura annuale al 31 Dicembre 2013 (87,15 milioni di Euro). Il totale delle attività a Giugno del 2014 è salito di 66,93 milioni di Euro a 273,31 milioni (al 31 Dicembre 2013: 206,38 milioni di euro) di cui 33,96 milioni derivano dall’iniziale consolidamento di Rule Financial. Al 30 Giugno 2014 l’aumento del totale dello stato patrimoniale, ha portato ad una diminuzione dell’indice di indipendenza finanziaria al 32% (31 dicembre 2013: 42%).

Previsioni

Dall’annuncio dell’acquisizione di Rule Financial, il Gruppo GFT ha rettificato i dati dei ricavi deli utili per l’anno finanziario 2014, dichiarati nell’Annual Report 2013. Quale risultato dell’acquisizione, il Gruppo GFT prevede ricavi aggiuntivi i di circa 42 milioni di Euro nel secondo semestre del 2014. Ciò aumenta la previsione dei ricavi del Gruppo GFT per l’anno finanziario 2014 a circa 352 milioni di Euro (precedentemente 310 milioni di Euro). La previsione annuale per l’EBITDA è stata aumentata di 1,50 milioni di euro a 29,50 milioni di Euro (precedentemente 28,00 milioni di euro). La previsione del Gruppo GFT relativamente all’EBT resta invariata a 23 milioni di euro. Le indicazioni relative agli utili, di cui sopra, sono soggette all’allocazione del prezzo finale di acquisto connesso all’acquisizione di Rule Financial.
I dati finanziari dettagliati sono disponibili nella sezione Investor Relations del sito GFT http://www.gft.com/index/company/investor_relations.html


 

I grandi progressi dei nostri servizi IT per il settore dell’Investment Banking sono stati la chiave che ha guidato la crescita in questi primi sei mesi. .”
Ulrich Dietz CEO GFT
Quote