GFT, EY e GUIDEWIRE forniscono servizi a valore aggiunto per supportare le compagnie assicurative italiane nella creazione di case per la trasformazione del business

GFT, EY e GUIDEWIRE forniscono servizi a valore aggiunto per supportare le compagnie assicurative italiane nella creazione di case per la trasformazione del business

La distintiva metodologia si basa su benefit case per progetti di sistemi core di successo

Milano, 16 Marzo 2015 - GFT, uno dei fornitori di soluzioni IT leader nel settore dei servizi finanziari, EY, consulente globale nelle soluzioni di trasformazione per il settore assicurativo e Guidewire Software (NYSE: GWRE), fornitore di prodotti software per Compagnie Assicurative Ramo Danni, hanno recentemente tenuto a Milano il primo workshop focalizzato sul tema della trasformazione del business delle compagnie assicurative. L’evento dal titolo, “Come costruire un progetto di valore che possa giustificare la sostituzione di un sistema core in ambito assicurativo”, ha visto la partecipazione di selezionate Compagnie leader in Italia che si sono riunite per discutere sul tema della gestione dei sinistri, coinvolgendole nella costruzione di un benefit case relativo ad un ipotetico scenario di sostituzione dei sistemi core.

Tenendo conto della velocità del cambiamento della tecnologia nel settore assicurativo, il worskshop ha esaminato l’importanza di una valutazione puntuale e di una efficace comunicazione all’interno di un’organizzazione quando si costruisce un benefit case relativo alla sostituzione di un sistema core. La metodologia Value Consulting, sviluppata da Guidewire, supporta le Compagnie assicurative nell’identificazione e definizione dei benefici di un progetto in linea con gli obiettivi strategici di business. Questa metodologia è stata adattata da Guidewire alle specifiche esigenze del mercato italiano in collaborazione con i suoi partner, GFT e EY.

“L’incontro è stata un’ottima occasione di confronto sulla metodologia Value Consulting che promette di aiutare le Compagnie a individuare e misurare i possibili benefici ottenibili da iniziative complesse quali il rifacimento della piattaforma sinistri. - ha sottolineato Giancarlo Visigalli, Head of Operations & IT ACE Group - Parliamo di una sfida importante, di soluzioni articolate tali da richiedere sia una chiara comprensione dei benefici sia un forte commitment a livello centrale e che possono anche essere sviluppate in fasi successive sino a estenderne il perimetro a tutta l’azienda”.

La metodologia Value Consulting si focalizza sulla dimensione del beneficio di un progetto, non sempre tenuta in considerazione nella valutazione della sua necessità o nel processo decisionale durante tutto il suo ciclo di vita. Essa si estende alla fase di completamento del progetto e alla valutazione del valore generato per le Compagnie dopo lo sviluppo. Affiancando i clienti nell’identificazione dei benefici del progetto e illustrandoli in relazione agli obiettivi strategici, questa metodologia ha dimostrato di essere uno strumento ad alto potenziale che assicura il successo nella sostituzione di un sistema core assicurativo. La metodologia aiuta ad indirizzare il processo decisionale durante l’implementazione assicurando che il valore venga preservato nel percorso di sviluppo.

Guidewire offre servizi di Value Consulting alle Compagnie assicurative di tutto il mondo e in Italia, dove si avvale della profonda conoscenza del mercato da parte di GFT e EY ed è in grado di fornire un approccio differenziato nella trasformazione di business delle assicurazioni. Questa offerta si focalizza in modo convincente sui benefici ed è adatta ad affiancare le specifiche practices del mercato assicurativo italiano.

"Siamo consapevoli che un benefit case ben sviluppato possa stimolare gli stakeholders, ’faciliti il controllo del business e supporti la verifica dei benefici”, ha affermato Zach Gustafson, Director Value Consulting Guidewire. "Questo è un approccio consolidato con le Compagnie in tutto il mondo e siamo estremamente soddisfatti di poterlo proporre nel mercato italiano, in collaborazione con i nostri partner GFT e EY. La nostra metodologia e la loro conoscenza del mercato italiano sono una combinazione ideale per fornire valore reale e competenze alle Compagnie italiane che puntano a trasformare il loro business ".